Prodotti Ristorazione

Carciofi: 4 idee per il tuo ristorante!

I carciofi sono ortaggi antichi, già molto utilizzati ai tempi degli egiziani e a tutt’oggi molto diffusi in Italia e nell’area mediterranea, contenuti nelle più svariate ricette tradizionali, nei decotti e nelle tisane. Si possono servire non solo come contorno, ma anche come ingredienti di gustose torte salate o antipasti sfiziosi.

Come preparare un contorno di carciofi

I carciofi sono ottimi abbinati a secondi piatti di carne o di pesce. Da provare in aggiunta alla carne di agnello in casseruola: quando la carne è ormai pronta, aggiungere i carciofi ancora surgelati, aggiustare di sale e pepe e ultimare la cottura. I carciofi si possono anche abbinare al pesce: sistema dei filetti di branzino in una teglia, aggiungi i carciofi a spicchi, condisci con olio, sale e un pizzico di pepe. Cuoci in forno e solo alla fine aggiungi una generosa manciata di bottarga grattugiata.

Torta salata ai carciofi

I carciofi surgelati sono privi di acqua e per questo possono diventare un ingrediente molto versatile per preparare quiche e torte salate. Stendi la pasta sfoglia in una teglia, aggiungi i carciofi e ricopri con uova sbattute con poca panna, sale e pepe. A piacere puoi aggiungere anche formaggio a dadini. Cuoci in forno ventilato a 220° C fino a cottura completa della torta. Da servire come finger food o come secondo vegetariano.

Marinata di carciofi in olio

Capita spesso di avere ospiti e di voler preparare velocemente un antipasto da gustare insieme a un cocktail o un bicchiere di vino. I carciofi marinati sono la soluzione ideale: disponi i carciofi ancora surgelati in una terrina e condiscili con aglio, peperoncino, qualche fogliolina di menta, aceto bianco e ricopri con olio evo. Lascia marinare qualche minuto e poi cuoci in forno a 140° C.
Condividi


Orogel Società Cooperativa Agricola

Sede Legale Via Dismano, 2830 47522 Cesena (FC) - Italy

Numero Verde 800 286660

P.I. 00800010407

Contatti