Mangiare Sano

Verdure di stagione: cosa portare in tavola in estate

Quali sono le verdure di stagione dell'estate?

Zucchine, fagiolini, melanzane, peperoni e pomodori sono senza dubbio i protagonisti della stagione estiva. Con il loro elevato contenuto di acqua sono indicati per fare un pieno di minerali e vitamine, che normalmente tendiamo a disperdere con il caldo e la sudorazione. In particolare, poi, fagiolini e zucchine hanno ottime proprietà diuretiche e sono quindi perfette anche per chi vuole fare attenzione e non vuole appesantirsi a tavola. Le varianti gialle e rosse dei peperoni, invece, sono particolarmente ricche di betacarotene, una sostanza che nel nostro corpo si trasforma in vitamina A, essenziale per proteggere la pelle e la vista e fondamentale durante il periodo estivo. Tutte le qualità invece contengono vitamina C, in quantità superiore addirittura agli agrumi, la quale interviene nell'assorbimento del ferro e nel ridurre la formazione della cellulite. Le melanzane sono una preziosissima fonte di vitamine del gruppo B e vitamina C, oltre che di potassio e fibre, che migliorano la regolarità intestinale.

Estate: quale frutta mangiare?

Da giugno a settembre la tavola diventa ancora più colorata grazie alla presenza della frutta estiva: ciliegie, albicocche, pesche, anguria e melone, ma anche prugne, susina e pere! La frutta della stagione estiva è molto dolce e ricca di acqua, perfetta per affrontare il caldo e fare il pieno di sali minerali e energia! In particolare, poi, i frutti rossi (come le ciliegie e l'anguria) sono ricchi di antocianine, antiossidanti importanti per il nostro organismo.

Condividi


Orogel Società Cooperativa Agricola

Sede Legale Via Dismano, 2830 47522 Cesena (FC) - Italy

Numero Verde 800 286660

P.I. 00800010407

Contatti